DOCENTI

Alan Liberale

Nato nel 1982, inizia lo studio della batteria all'età di 15 anni. Dopo aver frequentato lezioni private con Giorgio Zanier, punto di riferimento della scena didattica italiana, ha conseguito il diploma di batteria presso l'Accademia di Musica Moderna (AMM) di Milano nel luglio 2007. Ha seguito vari corsi di perfezionamento musicale e seminari tra cui: - Gorizia Jazz Workshop: corsi di Luca Colussi (batteria jazz) e Riccardo Chiarion (musica d'insieme) - Gorizia; - Custom Learning Workshops, per live e studio performance, sotto la guida di Skip Hadden (cattedra al dipartimento percussioni presso il Berklee College Music, Boston) e Giorgio Zanier - Milano e Vittorio Veneto; - Stage estivo dell'AMM, sotto la guida di Franco Rossi (direttore dell'AMM), Skip Hadden, Giorgio Zanier, Furio Chirico - Sommacampagna (VR); - Seminari e clinic con professionisti di rilievo, quali ad esempio Steve Smith, John Railey, Dom Famularo, Bruce Backer.

Ha esordito nel mondo del professionismo musicale nel 2008 entrando a far parte degli SKA-J, band veneziana capitanata dall'ex Pitura Freska Marco "Furio" Forieri. Con questo gruppo ha inciso sei dischi, ha partecipato a trasmissioni televisive (Parla con me, rai3) e radio (Social Club, L'Ottovolante, Caterpillar, Rai Radio2) e si è esibito in numerosi festival italiani ed europei tra cui il Rototom Sunsplash (Osoppo, UD) e il Palazzo Bowling Fest (Curh, CH), dividendo il palco con artisti del calibro di Skatalites, New York Ska Jazz Ensamble (www.skaj.it). Dal 2012 è il batterista del Super Lounge Quartet, band di riferimento per le date e la promozione dei dischi in Italia dell'artista soul americana Brenda Boykin. Nel 2015 ha avviato una collaborazione in qualità di percussionista con il cantautore friulano Simone Piva. Da segnalare le partecipazioni come musicista a due dei sei episodi de "Il Paradiso Perduto" (di e con Rita Maffei), per CSS Teatro stabile d'innovazione del FVG e per conto dell'artista friulana Giulia Daici al Biella Festival Autori e Cantautori, vetrina della musica italiana indipendente. Si è inoltre esibito in un duo di sole batterie al festival artistico Stazione di Topolò (UD).

Dal 2009 al 2015 ha insegnato batteria e percussioni presso l'associazione musicale Ermanno Wolf-Ferrari di Venezia e dal 2014 anche presso l'associazione Arteinventando, Moimacco (UD). Da Ottobre 2015 collabora con la scuola di musica Il Suono Improvviso Periodicamente segue alcuni corsi di perfezionamento dello strumento e altri specifici per la didattica con i tutor Loris Veronesi e Giorgio Zanier.

È endorser per il marchio Stocco Drums.