DOCENTI

Edu Hebling

Versatile musicista brasiliano, dal 1990 vive e lavora in Italia. Inizia gli studi musicali con la musica classica, suonando il violoncello e poi il contrabbasso in varie orchestre sinfoniche di São Paulo. Suona il basso elettrico, il contrabbasso, compone e arrangia per svariate situazioni.

Suona con DMA urbanjazzfunk, gruppo di jazz electronics, in tour internazionali come Canada (Montreal, Jazz Festival), Messico, Jamaica, Spagna, Venezuela, Germania, Grecia, Estonia, Lituania. Tra le molte collaborazioni in concerti, tv e dischi, James Brown, Sergio Caputo, Massimo Bubola, Claudio Roditi, Ed Cortes, Marco Tamburini, Pietro Tonolo, John Riley, Walter Paoli, Saverio Tasca, Paolo Birro, Giulio Capiozzo, Sandro Gibellini, Patrizia Laquidara, Stragà, Marian Trapassi oltre ai programmi TV Buona Domenica, La Sai L'ultima, Festivalbar, Roxy Bar.

Dal 2002 è a capo del Edu Hebling Xtet, formazione propria dove sviluppa la sua vena compositiva e di ricerca musicale basata sulla musica brasiliana, latino-americana e il jazz. In questa formazione conta con la collaborazione di Daniele Santimone- chitarra, Alfonso Santimone- piano, Mauro Beggio- batteria, Leo di Angilla-percussione. È in uscita il suo primo CD con ospiti come Pietro Tonolo, Paolo Birro, Marco Castelli, e Mirco Mariottini.

Per maggiori informazioni, Edu Hebling