DOCENTI

Alberto Vianello

Inizia lo studio del pianoforte come autodidatta, per poi passare al sax tenore nel 1995. Frequenta i corsi di musica jazz tenuti da Giannantonio De Vincenzo e Marco Castelli presso la scuola 'Il Suono Improvviso’ di Venezia.

Nel ’99 partecipa al seminario estivo della “Manhattan School” a Castelfranco Veneto. Nell’estate 2000 vince una borsa di studio per frequentare i seminari della “Berkley School” di Boston a Umbria Jazz.

Nel settembre 2001 frequenta i seminari dell’associazione “Unisono” di Feltre tenuti da Paolo Birro, Robert Bonisolo, Sandro Gibellini; partecipa inoltre alle Master Class di Pietro Tonolo e Paolo Birro.

Nel 2002 segue i seminari di Glauco Venier e Bob Sands a Padova. Nel 2003 riceve la menzione “miglior solista” al premio Von Karajan svoltosi presso il Conservatorio “Giuseppe Tartini” di Trieste.

Fa parte della “Telonius Monk Big Band” diretta da Marcello Tonolo, che vanta collaborazioni con musicisti del calibro di Fabrizio Bosso, Maurizio Giammarco, Paul Jeffrey, Marco Tamburini. Nel marzo-aprile 2002 la Big Band, diretta per l’occasione dalla pianista compositrice Carla Bley, si esibisce al Teatro Toniolo di Mestre (Ve) e all’Auditorium di Gorizia.

Attualmente svolge attività concertistiche nell’ambito jazzistico nei club del Veneto, Friuli ed Emilia Romagna, collaborando con vari musicisti. E’ iscritto al triennio superiore sperimentale (indirizzo jazz) presso il Conservatorio di Trieste.